Minimo Teatro Festival

Eccoci giunti all’ottava edizione, questa volta primaverile, del Minimo Teatro Festival, il nostro festival di corti teatrali organizzato in collaborazione con la compagnia M’Arte, diARiA e il Teatro Libero di Palermo che come ogni anno ci offrono il loro supporto e le loro competenze per realizzare tre serate all’insegna del buon teatro di qualità.
Tre serate dedicate al teatro, alla danza e alla sperimentazione durante le quali andranno in scena i corti teatrali selezionati sulle proposte provenienti da tutta Italia.

Col termine teatro minimo si pensa ad un teatro che ha come protagonista l’attore, il suo corpo e la sua voce, senza la necessità di complicati artifizi scenici.

In programma per il 12 maggio alle ore 20:00 i corti teatrali “Ridicolo epico” di Luigi Rausa, “La scommessa” di Ilaria Gelmi, “Froci!” di Niccolò Matcovich e “Che fare” di Enzo Scipione. Il 13 maggio andranno in scena sempre a partire dalle 20:00 “Dove sei Matt? Intervista a Rita Pasini” di Giacomo Guarneri, “Il bradipo e la carpa” di Antonio Carnevale e “Rukelie” di Antonio De Nitto. A seguire fuori concorso intervento di Arte migrante e premiazione.

La scorsa edizione: https://www.youtube.com/watch?v=qNIYawGD49c&t=13s