Volevo Dirti

Data evento 17/02/2018 alle ore 21:00


Volevo Dirti

di Sabrina Petix

regia Giuseppe Cutino
con Serena Barone, Ester Cucinotti, Caterina Marcianò, Sabrina Petyx
scena e costumi Daniela Cernigliaro

aiuto regia Simona Sciarabba
una produzione M’Arte movimenti d’arte – Palermo Teatro Festival, compagnia dell’Arpa, in collaborazione con La Città del teatro – Cascina

Ingresso:
€ 6,00 per i soci;
€ 8,00 per i nuovi tesserati

Biglietti spettacolo sab. 17 – h 21.00 >> PRENOTA DA QUI
Biglietti spettacolo dom. 18 – h 18.00 >> PRENOTA DA QUI

Volevo dirti ciò che vive nascosto dietro i nostri occhi, che si annida in quel breve spazio che va dal cuore al cervello, dalla bocca alle mani, dal fegato ai piedi, dentro quella vertigine in cui riconoscere ed incontrare l’ultima immagine che sia possibile sopportare di sé. L’uomo si ciba della sua vendetta.
La vendetta è una fame che non si sazia mai, vorace come un intero branco, ronza dentro le vene come uno sciame.
È la passione la femmina più vorace del branco, una fiera pronta ad uccidere prima di essere tradita, una mantide capace di svelarsi in segreto, di tessere trame dentro cui nuove prede cadranno vinte da un peso eterno come la colpa.
La passione, come la madre di ogni fede. La fede, come una passione che non si vergogna di sé, bisbiglia nelle orecchie formule di veleni letali, esplode nelle viscere di un nemico che non si da alla fuga, armata delle ragioni dei giusti, offrendo il perdono come un riparo da conquistare, trovando quiete nel sangue che altro sangue vorrà vendicare.
Orrido piatto da mangiare freddo, la vendetta unirà destini che non si sarebbero mai voluti incontrare, imbrigliandoli dentro un’attesa da ricompensare.

Share